Archivio mensile:luglio 2013

Giunta Regionale del 16 luglio 2013: i provvedimenti principali approvati.

 

Regione Puglia

Segretariato Generale della Giunta Regionale

 Giunta Regionale

 Resoconto Seduta del 16/07/2013

 Ordine del Giorno n. 22

 

INDICE ANALITICO

APPROVATI…………………………………………………………… 1

AREA ORGANIZZAZIONE E RIFORMA DELL’AMMINISTRAZIONE………………………………. 1

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO DEI SAPERI E DEI TALENTI…………. 1

AVVOCATURA REGIONALE…………………………………………………………………… 1

SERVIZIO AGRICOLTURA………………………………………………………………. 2

SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO…………………………………………………………………. 2

SERVIZIO ATTIVITA’ ECONOMICHE CONSUMATORI……………………………………………………………… 2

SERVIZIO CACCIA E PESCA…………………………………………………………………………… 3

SERVIZIO CICLO DEI RIFIUTI E BONIFICA………………………………………………………………………. 3

SERVIZIO DEMANIO E PATRIMONIO…………………………………………………………………. 3

SERVIZIO ECOLOGIA…………………………………………………………………….. 3

SERVIZIO POLITICHE PER IL LAVORO………………………………………………………………………… 3

SERVIZIO PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA………………………………………………………….. 3

SERVIZIO RELAZIONI ISTITUZIONALI E INTERNAL AUDIT…………………………………………………… 3

SERVIZIO SCUOLA UNIVERSITA’ E RICERCA……………………………………………………………………….. 3

SERVIZIO SPORT PER TUTTI……………………………………………………………………………. 4

SERVIZIO URBANISTICA………………………………………………………………… 4

RITIRATI……………………………………………………………………….. 4

SERVIZIO MEDITERRANEO……………………………………………………………. 4

 

 

 

 

 

APPROVATI

AREA ORGANIZZAZIONE E RIFORMA DELL’AMMINISTRAZIONE

1.          A08/DEL/2013/00006 – organizzazione degli Uffici della Presidenza e della Giunta regionale nell’ambito del modello GAIA – dgr n. 1112 del  19/05/2011 – rettifica e integrazione – (N.1309)

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO DEI SAPERI E DEI TALENTI

2.          A04/DEL/2013/00006 – Programma di Cooperazione Europea 2007-2013. CBC IPA ADRIATICO. Progetto ARTVISION. Approvazione schema convenzione tra Regione Puglia e Fondazione Apulia Film Commission. – (N.1308)

AVVOCATURA REGIONALE

3.          AVV/DEL/2013/00609 – Cont.196/79/MO-L Tribunale di Lecce. Regione Puglia c/.B.G. Riassunzione procedura esecutiva. Ratifica nomina  legale esterno avv. Giampietro Rossiello.  – (N.1314)

4.          AVV/DEL/2013/00683 – Cont. 685/13/SI. Regione Puglia c / Ditta P.D. Recupero credito regionale. Nomina Avv. Giovanni Sivo dell’Avvocatura Regionale e procuratore e domiciliatario Avv. Enzo D’Amato.  – (N.1310)

5.          AVV/DEL/2013/00684 – Cont. 90/12/SI. Tribunale Civile di Taranto. Giudizio di riassunzione. A. S.p.a. c/ Regione Puglia.  Nomina Avv. Giovanni Sivo dell’Avvocatura Regionale e procuratore e domiciliatario Avv. Enzo D’Amato.  – (N.1311)

6.          AVV/DEL/2013/00685 – Cont. 684/13/SI. Regione Puglia c / Sig. S.S.. Recupero credito regionale. Nomina Avv. Giovanni Sivo dell’Avvocatura Regionale e procuratore e domiciliatario Avv. Enzo D’Amato.  – (N.1312)

7.          AVV/DEL/2013/00686 – Cont.770/13/SI. Giudice di Pace di Campi Salentina – Sig.ra V. M.  c / Regione Puglia. Ratifica incarico all’Avv. Giovanni Sivo dell’Avvocatura Regionale e al procuratore e domiciliatario Avv. Enzo D’Amato.   – (N.1315)

8.          AVV/DEL/2013/00687 – Cont. 1371/07/SI. Giudizio di Riassunzione – Regione Puglia c/ Sig. D.S. S. Ratifica incarico all’Avv. Vincenzo Scianandrone. Legale esterno.   – (N.1316)

9.          AVV/DEL/2013/00691 – Cont.1969/12/L Tar Lecce. R.T. c/ Regione Puglia. Ratifica nomina  legale esterno avv. Fulvio Mastroviti   – (N.1317)

10.        AVV/DEL/2013/00692 – Cont. n. 03/13/AV  Regione Puglia c/ GOON S.r.l. Procedura di espropriazione immobiliare dinanzi al Tribunale di Bari n. 247/02 R.G.E.I.  Ricorso ex art. 617 comma 2 c.p.c. Delega n. 90/07 (Prot. Avvoc. Regionale n. 11/L/23754 del 31.12.2012. Resistenza in giudizio. Ratifica incarico difensivo all’Avv. esterno Francesco Tanzarella e all’Avv. interno Maria Rosaria Avagliano.  – (N.1318)

11.        AVV/DEL/2013/00693 – Cont. n. 03/13/AV  Regione Puglia c/ GOON S.r.l. Procedura di espropriazione immobiliare dinanzi al Tribunale di Bari n. 247/02 R.G.E.I.  Ricorso ex art. 617 comma 2 c.p.c. Delega n. 90/07 (Prot. Avvoc. Regionale n. 11/L/942 del 16.01.2013). Resistenza in giudizio. Ratifica incarico difensivo all’Avv. esterno Francesco Tanzarella e all’Avv. interno Maria Rosaria Avagliano.  – (N.1319)

12.        AVV/DEL/2013/00694 – Cont. n. 1259/12/AV  Regione Puglia c/ Fabris s.a.s. Atto di citazione in riassunzione R.G. Opp. N. 9867/12 Tribunale di Bari (Avvoc. Regionale Prot.  n. 11/L/750 del 14.01.2013). Resistenza in giudizio. Ratifica incarico difensivo all’Avv. esterno Francesco Tanzarella e all’Avv. interno Maria Rosaria Avagliano.  – (N.1320)

13.        AVV/DEL/2013/00695 – Cont. n. 1259/12/AV  Regione Puglia c/ Fabris s.a.s. Atto di citazione in riassunzione R.G. Opp. N. 9415/12 Tribunale di Bari (Avvoc. Regionale Prot.  n. 11/L/751 del 14.01.2013). Resistenza in giudizio. Ratifica incarico difensivo all’Avv. esterno Francesco Tanzarella e all’Avv. interno Maria Rosaria Avagliano.  – (N.1321)

14.        AVV/DEL/2013/00696 – Cont. 656/13/CA. Giudice di Pace Soveria Mannelli. R. s.r.l. c/ Regione Puglia.  Resistenza in giudizio. Nomina difensore. Ratifica mandato difensivo avv. Maria Celozzi. – (N.1322)

15.        AVV/DEL/2013/00699 – Cont 437/13/LO – Cont. 438/13/LO – Cont. 486/13/LO – Cont. 487/13/LO.  Costituzione della Regione Puglia citata quale responsabile civile nel Proc. Pen. Di Parte Civile nel Procedimento Penale n. 6945/2012 Rg.n.r. PM n.6779/2012  Reg. GIP – a carico di SCHIRANO NUNZIA e MONACO ROBERTO, pendente  dinanzi al Tribunale di Taranto. Nomina procuratore e difensore: avv. Francesco Marzullo  – (N.1313)

SERVIZIO AGRICOLTURA

16.        AGR/DEL/2013/00011 – Approvazione schema di convenzione relativa alla conservazione delle Fonti Primarie costituite nell’ambito Progetto di ricerca “Qualificazione del vivaismo olivicolo: caratterizzazione varietale, sanitaria e innovazioni nella tecnica vivaistica – OLVTVA”, presso il Centro Didattico-Sperimentale “P. Martucci”, Università degli Studi di Bari Aldo Moro – (N.1339)

SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO

17.        AST/DEL/2013/00042 – PROROGA DELLA FASE TRANSITORIA DELL’ATTUAZIONE DEL SISTEMA DI FORMAZIONE E DI ACCREDITAMENTO DEI SOGGETTI ABILITATI AL RILASCIO DEI CERTIFICATI DI SOSTENIBILITA’ DEGLI EDIFICI AI SENSI DELLA LR 13/2008. – (N.1324)

18.        AST/DEL/2013/00045 – Comune di Maglie (Le) – Piano di Lottizzazione Convenzionata comparto 10. Parere Paesaggistico (art. 5.03 NTA del PUTT/P)  – (N.1325)

19.        AST/DEL/2013/00046 – : Comune di Nardò (Le)  – Piano Urbanistico Esecutivo Comparto 74, zona C5 in località S. Isidoro. Parere Paesaggistico (art. 5.03 NTA del PUTT/P)  – (N.1326)

20.        AST/DEL/2013/00047 – Comune di Nardò (Le)  – Piano Urbanistico Esecutivo Comparto 75, zona C5 in località S. Isidoro. Parere Paesaggistico (art. 5.03 NTA del PUTT/P)  – (N.1327)

21.        AST/DEL/2013/00048 – Comune di Corato (BA). Lavori per il collegamento tra la SP 231 (ex SS 98) e la SP 238 nel Comune di Corato – Variante ad est dell’abitato di Corato. Parere Paesaggistico e Attestazione di Compatibilità Paesaggistica in deroga alle prescrizioni di base (artt. 5.03, 5.04 e 5.07 NTA del PUTT/P) con efficacia di Autorizzazione Paesaggistica ex art. 146 D.Lgs. 42/2004. – (N.1328)

SERVIZIO ATTIVITA’ ECONOMICHE CONSUMATORI

22.        AEC/DEL/2013/00016 – Ente Autonomo Fiera del Levante – Nomina del Presidente – Proposta ex art. 3, comma 1, l.r. 33/99. – (N.1344/fuorisacco)

23.        AEC/DEL/2013/00017 – : Decreto Ministro dello Sviluppo Economico del 28 maggio 2010  e decreto del direttore generale per l’Armonizzazione del mercato e la Tutela dei consumatori del 6 agosto 2010. Programma regionale di interventi per l’attuazione di iniziative a vantaggio dei consumatori denominato  La Puglia Tutela il Consumo. Conferma presa d’atto. – (N.1345/fuorisacco)

SERVIZIO CACCIA E PESCA

24.        CAP/DEL/2013/00009 – Decreto Legislativo 26 maggio 2004, n. 154 art. 10. Rinnovo Commissione consultiva locale per la pesca e l’acquacoltura. – (N.1306)

25.        CAP/DEL/2013/00010 – Esecuzione sentenza del TAR Puglia Sezione Seconda n.738/2013 depositata il 14.5.2013- – (N.1307)

SERVIZIO CICLO DEI RIFIUTI E BONIFICA

26.        RSU/DEL/2013/00013 – Piano regionale Amianto Puglia(PRAP). Approvazione schema di Convenzione con il Corpo Forestale dello Stato. Anno 2013. – (N.1338)

SERVIZIO DEMANIO E PATRIMONIO

27.        DEM/DEL/2013/00020 – L.R. n. 4/2013, Testo unico delle disposizioni legislative in materia di demanio armentizio e beni della soppressa Opera Nazionale Combattenti. Sdemanializzazione ed autorizzazione alla vendita di aree appartenenti al demanio armentizio, “Tratturo Foggia-Ofanto”. – (N.1333)

28.        DEM/DEL/2013/00021 – L. 30/12/2004 N.311, art. 1, comma   437 come sostituito dall’art.2, comma 233 della L. 23/12/2009, N.191 – Esercizio del diritto di opzione all’acquisto di beni demaniali. – (N.1334)

29.        DEM/DEL/2013/00022 – Decreto Legislativo n.159 datato 06.09.2011-art. 48 comma 3 lett. c).Interesse all’acquisizione/utilizzo dei beni confiscati). – (N.1335)

SERVIZIO ECOLOGIA

30.        ECO/DEL/2013/00020 – Presa d’atto dello schema di Regolamento di attuazione della legge regionale 14 dicembre 2012, n. 44 (Disciplina regionale in materia di valutazione ambientale strategica), concernente piani e programmi urbanistici comunali. – (N.1343/fuorisacco)

SERVIZIO POLITICHE PER IL LAVORO

31.        LAV/DEL/2013/00024 – Approvazione “LINEE GUIDA – Valutazione di congruità in Agricoltura” (D.G.R. n. 2506 del 15/11/2011) – (N.1337)

SERVIZIO PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA

32.        PRI/DEL/2013/00017 – A.D. n. 59/2008 “Approvazione Avviso pubblico per le azioni innovative e sperimentali di iniziativa regionale”. Approvazione definitiva del finanziamento concesso per le iniziative regionali del Comune di Stornarella e dell’Università di Foggia. – (N.1340)

SERVIZIO RELAZIONI ISTITUZIONALI E INTERNAL AUDIT

33.        AUD/DEL/2013/00009 – Missione del dirigente dell’Ufficio Rapporti con le Istituzioni dell’Unione Europea dr. Paolo Casalino. Autorizzazione. – (N.1323)

SERVIZIO SCUOLA UNIVERSITA’ E RICERCA

34.        SUR/DEL/2013/00015 – Piano regionale di riparto del finanziamento statale per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo. Anno scolastico 2013/2014.  – (N.1336)

SERVIZIO SPORT PER TUTTI

35.        SPO/DEL/2013/00009 – L.R.n.33/2006 e s.m.i-Titolo II-artt.7-8-Deliberazione del Consiglio regionale n.93 del 30/05/2012 “Programma Regionale Triennale per l’impiantistica e gli spazi destinati alle attività motorio-sportive-anni 2012-2014-Criteri e modalità di attuazione”(D.G.R. n. 723 dell’11/04/2012)-Approvazione Schema tipo Avviso Pubblico-anno 2013 – (N.1342/fuorisacco)

SERVIZIO URBANISTICA

36.        URB/DEL/2013/00040 – Comune di San Pietro Vernotico (BR). Ottemperanza Sentenza TAR/Puglia-Sez. di Lecce n. 1754/2009 del 01-07-2009. Del. di C.C. n. 4 del 10-02-2010. Esame delle Osservazioni Sig.ra BROCCA. Determinazioni Regionali. – (N.1329)

37.        URB/DEL/2013/00041 – RODI GARGANICO (FG). LL.RR. 34/94 – 8/98. Accordo di Programma per la realizzazione di un insediamento turistico alla contrada “Mascarizzo”. Ditta: “Tur Invest s.r.l.” Amm.re Unico Giglio Maria . – (N.1330)

38.        URB/DEL/2013/00042 – Comune di VIESTE (FG) -  LL.RR. 34/94 – 8/98.  Accordo di Programma per la realizzazione di un complesso turistico-sportivo-alberghiero in loc.tà Piano Piccolo. Ditta:“PUPILLO  Emanuela”  – (N.1331)

39.        URB/DEL/2013/00043 – Comune di APRICENA (FG). Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari. Variante al P.R.G. vigente, art. 17 L.R. n.5/2010. – (N.1332)

40.        URB/DEL/2013/00048 – TURI (BA) – Piano Urbanistico Generale. Attestazione definitiva di compatibilità ai sensi dell’art.11 della L.r. n.20/2001. – (N.1341/fuorisacco)

RITIRATI

SERVIZIO MEDITERRANEO

41.        MED/DEL/2013/00003 – Programmazione Comunitaria 2007/2013 “Obiettivo 3 – Cooperazione territoriale Europea”; Cooperazione Decentrata alla Sviluppo; l.r. 20/2003 “partenariato per la cooperazione. Altre normative regionali, nazionali e comunitarie. AUTORIZZAZIONI MISSIONI ALL’ESTERO DIPENDENTI  AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DEI SAPERI E DEI TALENTI,  e del SERVIZIO MEDITERRANEO. – (Ritirato)

 

Puoi scaricare i suddetti provvedimenti, compresi quelli inseriti nell’allegato resoconto, dal seguente link:  http://www.regione.puglia.it/index.php?page=delibere

 

PARTITO DEMOCRATICO Circolo Città di MODUGNO

 

 

 

Registro malformazioni congenite

Caro Presidente, ti scrivo come Consigliere Comunale PD di Modugno. Come cittadino prima che come militante del Pd, ritengo che tu debba essere al corrente della corposa attività che nella nostra Città si sta svolgendo da anni sui temi della tutela della salute e dell’ambiente. Non solo a beneficio stretto del nostro territorio, ma riteniamo dell’intera comunità regionale. Una delle personalità più attive in questo senso è il Dr. Agostino Di Ciaula, referente ISDE, che sta spendendo le sue energie professionali e civiche al servizio di questa battaglia. Inoltro sua ultima lettera indirizzata al Presidente Vendola sull’opportunità di istituire un registro regionale delle malformazioni congenite. Ho colto la tua ultima e preziosa comunicazione sull’attività di Giunta, che riportava la notizia relativa al registro regionale dei Tumori e a quella mi riaggancio affinchè tu possa prendere in considerazione questo prezioso contributo. Con questa mail ti chiedo anche un incontro di persona, con la presenza del Dr. Di Ciaula, al fine di approfondire la proposta che al momento non ha avuto alcuna risposta dai destinatari della lettera allegata.

Un caro saluto.

Fabrizio Cramarossa

 

 

Spett.le Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola

Spett.le Assessore Politiche Sanitarie della Regione Puglia

Dr.ssa Elena Gentile

Modugno, 5 giugno 2013

Oggetto: proposta istituzione Registro Regionale delle Malformazioni Congenite

 

L’analisi dei meccanismi che legano l’ambiente alla salute umana è di fondamentale importanza per la ricerca biomedica e per la prevenzione primaria, non solo in campo oncologico.  Tale analisi si rende particolarmente urgente e necessaria quando vi sia una chiara evidenza di contemporanea criticità ambientale e sanitaria, come nel caso delle malformazioni congenite.

La nostra Regione presenta, come noto, numerose aree caratterizzate da livelli critici di inquinamento da varie fonti (principalmente impianti industriali, traffico veicolare, pesticidi, discariche) ed è ampiamente dimostrato che l’esposizione di donne in gravidanza ad agenti inquinanti può indurre nel feto modificazioni epigenetiche in grado di causare alterazioni dell’espressione genica, anche in assenza di mutazioni nella sequenza del DNA.

Numerose evidenze presenti in letteratura internazionale concordano sull’inquinamento ambientale come importante fattore causale di alcuni tipi di malformazioni fetali.

Sia il certificato di assistenza al parto (CeDAP) che la codifica ICD-9-CM sono strumenti largamente inadeguati e inattendibili per il monitoraggio delle malformazioni congenite e generano, anche quando applicati con questa finalità, distorsioni dei risultati, dovute prevalentemente a loro sottostima.

Un recente articolo scientifico (Gianicolo et al, “Congenital anomalies among live births in a polluted area. A ten-year retrospective study”, BMC Pregnancy and Childbirth 2012,12:165) ha mostrato un’aumentata prevalenza di malformazioni congenite (principalmente cardiovascolari) nella città di Brindisi, una delle tante zone della nostra Regione caratterizzate da elevato inquinamento ambientale. Anche i risultati di questo studio, di sicuro interesse, contribuiscono a evidenziare i limiti dovuti alla mancanza di un registro regionale accreditato.

A differenza di altre Regioni italiane, i dati sulla prevalenza delle malformazioni congenite nella Regione Puglia (malformazioni maggiori/minori in nati e non-nati) sono del tutto assenti in alcuni casi, incompleti, inattendibili e frammentari in altri, tanto da rendere praticamente impossibile un’adeguata e sistematica ricognizione epidemiologica del fenomeno.

La mancanza di dati epidemiologici, a sua volta, genera impossibilità di esaminare il problema in dettaglio e, soprattutto,impedisce qualunque tentativo di prevenzione primaria utile a impedire l’insorgenza delle malformazioni apportando dei correttivi alle cause che le determinano.

È per questi motivi che riteniamo urgente la realizzazione anche nella nostra Regione, di un REGISTRO DELLE MALFORMAZIONI CONGENITE, per andare a colmare una lacuna diventata ormai intollerabile dal punto di vista etico prima ancora che scientifico.

Il registro pugliese potrebbe trarre vantaggio dalla lunga esperienza della rete collaborativa di registri delle malformazioni congenite esistenti in diverse regioni italiane, partecipanti da molti anni al sistema europeo di sorveglianza (Eurocat) e a quello internazionale (ICBDSR).

 

Resto a disposizione per eventuali chiarimenti in merito alla proposta avanzata e ringrazio per l’attenzione concessa, certo di ricevere positivo e celere riscontro, nell’interesse dei Pugliesi.

 

“Il peggior peccato contro i nostri simili non è l’odio, ma l’indifferenza: questa è l’essenza della disumanità” (George Bernard Shaw)

 

 

Cordiali saluti

Dr. Agostino Di Ciaula

Referente Regionale ISDE Italia (International Society of Doctors for Environment)

Edilizia Abitativa

·         Edilizia Abitativa. La Giunta regionale, con DGR 1179 dell’1/07/2013, ha approvato in attuazione dell’Accordo di Programma sottoscritto ( 19 ottobre 2011) con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, gli schemi dell’Accordo di Programma e del Protocollo d’Intesa che la Regione dovrà poi sottoscrivere a sua volta con i Comuni interessati ed ammessi a finanziamento. Il testo del Protocollo d’Intesa stabilisce, tra l’altro, le modalità attuative degli interventi previsti nei singoli programmi e le modalità di erogazione delle risorse pubbliche statali e regionali.
Di seguito, ricordiamo le situazioni pugliesi su cui la sottoscrizione del Programma dovrebbe realizzarsi: – programmi ricadenti in Comuni ad alta tensione abitativa già ricompresi nel “Programma straordinario di edilizia residenziale pubblica” di cui al D.M. del Ministero delle Infrastrutture del 18 dicembre 2007, approvato con deliberazione di G.R. n. 1660 del 19 ottobre 2007: Localizzazione Soggetto attuatore Tipo di intervento n. alloggi Importo BARI IACP Bari Nuova costruzione (Carbonara) 36 € 3.827.726,00 TARANTO IACP Taranto Nuova costruzione (Quartiere Paolo VI) 60 € 5.500.000,00 FOGGIA IACP Foggia Nuova costruzione (Borgo Croci – PRU Ordona) 45 € 4.434.250,00 BARLETTA Comune Nuova costruzione (via Padre di Bari) 24 € 3.000.000,00 TOTALE 165 € 16.761.976,00 – programmi di competenza dei Comuni ad alta tensione abitativa, già ricompresi nell’ambito del “Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile PRUACS”, di cui al Decreto MIT n. 2295 del 26 marzo 2008, di cui alla deliberazione di G.R. n. 1548 del 2 settembre 2008 di approvazione del bando di gara e alla deliberazione di G.R. n. 444 del 23 febbraio 2010 di approvazione della graduatoria, seguendo l’ordine di punteggio della graduatoria stessa: Localizzazione Soggetto attuatore Tipo di intervento n. alloggi Importo BRINDISI Comune Nuova costruzione e recupero 50 nuovi alloggi di edilizia sovvenzionata 25alloggi recuperati dallo IACP 19 nuovi alloggi di edilizia agevolata € 5.000.000,00 LECCE Comune Nuova costruzione 35 nuovi alloggi di edilizia sovvenzionata 19nuovi alloggi di edilizia agevolata € 5.000.000,00 TOTALE 148 € 10.000.000,00
Con la delibera di Giunta n. 2848 del 20 dicembre 2010 la Regione Puglia individua altresì la copertura finanziaria per l’attuazione degli interventi relativi al Piano Nazionale di Edilizia Abitativa pari ad € 26.761.976,00, di cui: – euro 24.964.423,53 assegnati alla Regione Puglia con decreto dell’8 marzo 2010 di ripartizione delle risorse del Piano nazionale di edilizia abitativa, – euro 1.797.552,47 a valere sui fondi regionali di edilizia sovvenzionata ex Gescal.
·         Approvato con DGR 1185 dell’1/07/2013, il Piano annuale degli interventi 2013 del Programma Triennale delle Attività Culturali.
·         La Giunta regionale con DGR 1193 dell’1/07/2013, ha inserito nella rete di territoriale di cure palliative, un Centro residenziale di Cure Palliative, con dotazione di 12 posti letto, mediante il recupero ed il riuso degli ambienti del P.O. di Mesagne.
·         Approvato con DGR 1195 dell’1/07/2013, il Protocollo di verifica UVARP per l’appropriatezza delle prestazioni riabilitative in strutture extraospedaliere pubbliche o private accreditate in regime residenziale, semiresidenziale e ambulatoriale.
·         “Il Registro Tumori Puglia, a partire dal 2013, rappresenta un’attività istituzionale delle Aziende ed Enti del Sistema Sanitario della Regione Puglia.” Lo sancisce una delibera della Giunta regionale, la 1197 dell’1/07/2013, che istituisce altresì il Centro di codifica ed elaborazione dati ( con sede presso l’Istituto Oncologico) con funzioni anche di studi epidemiologici descrittivi ed analitici, redatti anche in collaborazione con altre strutture. “ Nel centro- si legge in delibera- opera una equipe costituita da un medico epidemiologo, con funzioni di coordinamento operativo, almeno 2 unità di personale addetto alla codifica, 1 informatico, 1 statistico, 2 unità di personale addette alle funzioni di segreteria- amministrazione”. In ciascuna ASL sarà presente un settore di attività “ Registro Tumori”, raccordato funzionalmente con il centro di coordinamento regionale con individuazione del medico responsabile e idoneo personale dedicato.